Accordi e convenzioni

AISCRIS aderisce a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici

Grazie a questo accordo, i nostri associati godono di tutte le convenzioni che Confindustria riserva alle imprese associate. Clicca qui per accedere a tutte le opportunità.
Per informazioni relative a tali convenzioni e per conoscere gli accordi alberghieri in essere con strutture prossime alla sede della nostra associazione si prega di contattare la segreteria.





CNR-DSB e AISCRIS

imgL’AISCRIS (Associazione Italiana delle Società di Consulenza per la Ricerca l’Innovazione e lo Sviluppo), aderente a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici ha sottoscritto una importante convenzione con il CNR-DSB (Consiglio Nazionale delle Ricerche  – Dipartimento di Scienze Biomediche) il cui obiettivo è il rafforzamento di legami funzionali stabili ed efficaci per sostenere e promuovere lo sviluppo delle PMI anche attraverso una diffusione delle competenze scientifiche.
La collaborazione tra i due Enti mira infatti, alla valorizzazione della ricerca scientifica, a ridurre il divario esistente negli investimenti in R&S tra l’Italia e altri Paesi creando un incontro di obiettivi, risorse professionali e finanziarie utili per integrare scienza, industria, competenza e finanza in modo da rendere applicabili alcune opportunità della ricerca e più innovative e competitive alcune imprese.
L’ agreement firmato tra i due Enti prevede alcuni strumenti operativi tra cui un Audit Scientifico-Tecnologico somministrato ad alcune Aziende da un team di consulenti esperti nella protezione intellettuale, nel trasferimento tecnologico, e non solo,  afferenti ad AISCRIS e genericamente definiti “Osservatori”, che intendono sviluppare nuove azioni di ricerca. 

Nello specifico gli Osservatori hanno il compito di svolgere le seguenti attività:

  • osservazione e valutazione del Know –how di base delle PMI che operano in R&S e Innovazione nei settori di riferimento per le Scienze Biomediche e per le diverse discipline ad esse collegate
  • Analisi e rilievo delle esigenze/fabbisogni delle aziende che operano in R&S o intendono effettuare innovazione di prodotto e/o processo all’interno della propria azienda
  • Produzione di un’Analisi SWOT dettagliata in modo da ricevere una fotografia esatta del posizionamento competitivo rispetto alla concorrenza, delle possibilità di miglioramento in termini produttivi, di sviluppo e valorizzazione delle risorse umane, concreta valorizzazione delle ricerche e delle invenzioni.

Le Schede Audit e le relazioni con i risultati delle Analisi SWOT effettuati per ogni singola azienda verranno analizzate e valutate da un Comitato Ordinatore scelto all’uopo al fine di indirizzare gli obiettivi di ricerca generali e per le singole imprese sulle quali concentrare la collaborazione. Inoltre il C O dedicherà particolare attenzione alla valutazione delle attività di analisi svolte traducendole in azioni operative individuate su specifici bisogni di ricerca emersi.

Scarica l'allegato