Aiscris rappresenta l’Italia nell’European Crowdfunding Stakeholder Forum (ECSF)

La Commissione Europea, a seguito della comunicazione sul crowdfunding del marzo scorso, ha reso noto la composizione dell’European Crowdfunding Stakeholder Forum (ECSF). Si tratta di un organo consultivo costituito da un gruppo di esperti di alto livello, selezionati su proposta delle Associazioni di categoria maggiormente rappresentative nei rispettivi ambiti nazionali, e che dovrà assistere la Commissione nell’elaborazione delle policies in materia di crowdfunding.

AISCRIS, Associazione Italiana società di consulenza per la ricerca l’innovazione e lo sviluppo, aderente a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, ha l’onore di essere l’unica associazione di categoria a carattere nazionale a rappresentare l’Italia.

Si tratta di un grande risultato per AISCRIS e per Confindustria in generale” dichiara Carlo Macculi, presidente dell’Associazione, “la Commissione Europea ha, difatti, attribuito, oltre che a Consob, a due Associazioni di Confindustria l’onore di rappresentare l’Italia in ambito UE su una tematica di importanza così rilevante. Assolombarda, l’altro membro selezionato, ancorché territoriale, rappresenta uno dei capisaldi storici dell’intero sistema confederale e, pertanto, con essa sicuramente avremo occasione di confronto e condivisione per promuovere e sollecitare l’adozione di best practices di livello europeo.”